Header

LE PAGELLE
VAVASSORI HA QUALCHE RESPONSABILITA'

VAVASSORI 5.5 Sulla seconda rete degli avversari ha qualche responsabilità: un portiere deve essere assoluto padrone dell'area piccola.
ANDREONI 6 Tanta corsa e qualche pausa. Deve fare esperienza ma è in costante miglioramento.
PANTANO 5 Rovina una buona prestazione con una incomprensibile amnesia che rimette in partita un Venezia ormai spento. Un errore davvero grave. (dal 41' s.t. DELL'ACQUA s.v.).
VIGNALI 5.5 Fa solo legna. Troppo poco per un giocatore che in questa squadra è fondamentale.
NOSSA 6.5 Una roccia. Nulla può contro le due sole occasioni in cui gli ospiti si presentano in area.
BOTTURI 6.5 Una delle migliori partite, vanificata da una sconfitta non del tutto meritata.
CALZI 5.5 Fatica a entrare in forma. Ancora troppo lento e impreciso e la squadra ne risente.
BRUCCINI 6.5 Un gol (foto Blitz), tanta corsa e buona qualità. Non è ancora al top ma è sulla buona strada. (dal 36' s.t. VIVIANI s.v.).
SERAFINI 6 Si batte da capitano, gli arriva una palla buona ma non è serata. (dal 33' s.t. FALOMI s.v.).
GIANNONE 6 Un primo tempo da incorniciare, una ripresa impalpabile.
COZZOLINO 6.5 Avrebbe meritato il gol per l'impegno e il coraggio ma soprattutto nella ripresa la fortuna non gli è amica.
ALL. FIRICANO 5.5 Il cambio mentre gli avversari devono battere un calcio d'angolo si rivela un boomerang.
• VENEZIA: Moreau 6, Cabeccia 6, Bertolacci 6; Princivalli 5.5, Ascoli 6, Giovannini 6; Maracchi 6, Taddei 6, Marconi 6, Lauria 6.5, Granchini 6.5 (D'Apollonia 6.5). Allenatore: Zanin 6.
S.P. 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Nossa:una roccia fino alla non chiusura sul primo gol, qui poteva fare molto meglio.

Anonimo ha detto...

ma come la settimana scorsa c'era la pantanomania oggi crocifisso ma chi e' costui e' veramente bravo oppure ogni tanto gli va di c..o