Header

All'inaugurazione del Pro Patria Club viene svelata la formazione anti Carrarese

16.11.2013 13:00 di Flavio Vergani 
Dopo la rifinitura, mister Colombo e una nutrita rappresentanza di giocatori sono stati ospiti del Pro Patria Club, lo storico sodalizio che conta fra le sue fila la maggior parte dei tifosi bustocchi. Capitan Serafini ha tagliato il nastro e inaugurato la nuova sede del club e nell'happy hour seguita alla cerimonia si è avuta una tregua del silenzio stampa imposto dalla società a tempo indeterminato. Così origliando qua e là e stuzzicando giocatori e accompagnatori è parso di capire che ai due infortunati già noti da inizio settimana, ossia Mignanelli e Nossa, si deve aggiungere anche Francesco Giorno, il gioiello di casa Pro Patria, che ha subito un infortunio nell'ultimo allenamento che lo terrà ai box nella gara con la Carrarese. Per cui non dovrebbero esserci dubbi sull'undici che affronterà i toscani: Messina tra i pali, Spanò e Taino esterni bassi, De Biasi e Polverini centrali di difesa, Calzi, Bruccini, Siega a centrocampo, Giannone, Mella e Serafini in attacco.
Mister Colombo tace a tale riguardo, ma non è escluso che pensi anche ad Andreoni e Casiraghi per Spanò e Siega quali alternative tattiche dell'ultimo minuto.

0 commenti: