Header


Sabato appena terminato l’allenamento ci è passato di fianco sorridente, troppo sorridente, scherzando ed abbracciando il patron, rassicurandolo per la gara del giorno dopo. Un sorriso che  evidentemente aveva radici lontane. Grazie Devis e buona fortuna, 100 gare non si dimenticano.

Da oggi sei ufficialmente un giocatore dell’ Entella, speriamo ti rimanga qualcosa di noi nel cuore.

Flavio Vergani

0 commenti: