Header

Di seguito il comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale della società Aurora Pro Patria.

A beneficio di una corretta informazione del pubblico e dei tifosi della Pro Patria, in riferimento all’articolo apparso ieri sulla Prealpina a firma Linari, si precisa quanto segue:

1) Dal quartier generale di via Ca’ Bianca non filtra nulla in quanto non ci sono novità sulla cessione. Se e quando ce ne saranno ne verrà data puntuale evidenza alla stampa.
2) Non è in atto “un susseguirsi di incontri” e il patron non ha mai avuto il piacere di parlare, né tantomeno di incontrare, i signori Pogliani e Venturini, né le compagini a loro collegate. L’unico con cui c’è stato in passato un contatto, solo telefonico, è stato l’avvocato Golda Perini che tuttavia non ha MAI nemmeno iniziato una trattativa, non avendo richiesto né visionato informazioni e dati societari necessari per intavolarne una.
3) Le cifre indicate nell’articolo sono del tutto infondate e frutto della fantasia del giornalista. Come è facile comprendere, la pubblicazione di cifre inventate e quindi fuorvianti, danneggia gravemente qualunque possibile trattativa, attuale o futura, creando solo turbative.

Si diffida dunque la Prealpina dal pubblicare notizie e informazioni che, prive di qualunque fondamento, hanno il solo effetto di nuocere non al “padrone”, come viene definito nell’articolo, ma al futuro della Pro Patria.

Il Patron

0 commenti: