Header

Il Presidente e il  Consiglio Direttivo del Pro Patria riuniti in assemblea straordinaria in data 29 Aprile 2014, con la presenza di una rappresentanza di  redattori del giornale " Il Tigrottino", hanno collegialmente analizzato e  discusso il comunicato apparso su questo sito il giorno 23 Aprile, firmato dal  direttivo del Pro Patria Club, per meglio definirne i contenuti e chiarirne i  reali obiettivi comunicativi.
Al termine della discussione, è emerso in modo chiaro e condiviso  dall'unanimità dei presenti  che non era intenzione di nessun rappresentante del Pro Patria Club tacitare o limitare la libertà di opinione dei redattori del Tigrottino, del sito o gli stessi consiglieri, seppur il comunicato si
prestasse in alcuni passaggi a tale interpretazione. Una serie di coincidenze verificatesi durante ill processo che ha portato alla  formulazione del comunicato hanno causato una non ottimale condivisione interna della decisione e una superficiale definizione dei reali obiettivi della stessa; oltre che un deficitario processo di informazione alle funzioni  coinvolte, con conseguente logico e comprensibile  loro risentimento.
Il Pro Patria Club nel confermare piena fiducia ai responsabili e ai redattori  dei propri canali comunicativi, conferma di garantire a chiunque l'assoluta  libertà di pensiero e di opinione, che potrà venire espressa senza limiti o vincoli sugli organi ufficiali di informazione del club.
Il Presidente Roberto Centenaro
Direttivo Pro Patria Club

0 commenti: