Header

Il quotidiano "La Provincia di Varese"in edicola oggi pubblica un articolo singolare a riguardo della situazione societaria della Pro Patria. Appare uno riquadro bianco quale forma di provocazione verso l'amministrazione comunale bustocca accusata di scarsa attenzione verso le sorti della Pro Patria. Una scelta singolare che non mancherà di suscitare reazioni tra la tifoseria e le istituzioni locali. In passato, l'assessore allo sport Alberto Armiraglio da noi intervistato chiarì la posizione del Comune dicendo che essendo la Pro Patria una società privata non poteva aspettarsi obblighi economici da parte delle istituzioni politiche locali, ma solo una forma di collaborazione peraltro concretizzatasi con una raccolta pubblicitaria che ha portato nelle casse biancoblu 80mila euro, oltre ad agevolazioni sui costi di gestione dello stadio che non vengono addebitate alla società come invece avviene in altre città.
Quale è il vostro parere a tale proposito? Votate il sondaggio pubblicato qui a fianco, oppure mandateci una mail all'indirizzo: propatriaclub@live.it, verrà qui pubblicata per alimentare il dibattito.
Flavio Vergani

0 commenti: