Header

Buongiorno,mi sorgono alcune domande:

  • ma se l'iscrizione fosse stata fatta solo per fare cessioni e far cassa?
  • è corretto che chi è proprietario di una squadra ma ha già un piede in una seconda venda i gioelli della prima (Pro Patria) alla sua nuova realtà (Reggiana)?
  • la squadra avrà pure una situazione patrimoniale solida, ma chi si compra una squadra senza che vi sia un minimo impianto di giocatori? Capisco che si voglia anche monetizzare parte dei soldi spesi, ma è come se vendessi un'azienda e man mano ne vendo i macchinari... Senza contare che li vendo al prezzo che voglio alla nuova fabbrica di cui sono socio....
  • Ma una investment bank svizzera comprerebbe la Pro? O sa chi c'è dietro oppure è una bufala vera e propria... Siamo tifosi, non gente con l'anello al naso!
Amedeo. C (identità completa disponibile su richiesta)


MA PERCHE' MI CHIEDO NON SI DA IL FOGLIO DI VIA A VAVASSORI COME PERSONA INDESIDERATA, COME SI FECE CON FILIPPINI A SUO TEMPO?  COSA SI ASPETTA? QUALI SONO I MOTIVI PERCHE' UN DRASTICO INTERVENTO NON LO SIFA'? e' ORA DI SVEGLIARCI E DI NON CONTINUARE A PERGIVERSARE IN ATTESA DI CHE?  ai posteri l'ardua sentenza!

Eugenio C (identità completa disponibile su richiesta)

0 commenti: