Header

Pareggio per due a due tra Pro Patria e Lumezzane nel turno preliminare di Coppa Italia e bresciani che accedono al turno successivo. Ma, i dati positivi arrivano dai tigrotti che nel primo tempo appaiono la bella copia di quelli visti a Monza. Poi, nel secondo tempo, la fatica si è fatta sentire e la squadra ha perso brillantezza. Prove sopra le righe per la punta Terrani in goal per la seconda volta in due incontri e protagonista di spunti pregevoli, ma anche del ritrovato Guglielmotti che oltre ad avere segnato il secondo goal tigrotto ha rubato l' occhio in fase offensiva. Prova complessivamente positiva anche degli altri tigrotti che hanno ben tenuto il campo per circa sessanta minuti. La crescita della tenuta fisica che ancora risente del ritardato inizio di preparazione e l'auspicato arrivo di qualche giocatore di categoria, potrebbe essere la giusta formula per tentare di giungere ad una salvezza senza particolari ansie e sofferenze. Ovviamente, tutto questo sarà possibile solo con la soluzione della vicenda societaria che ancora sta tenendo con il fiato sospeso la tifoseria locale. Apprezzato a termine gara il saluto dei giocatori ai proprio tifosi. Un gesto di attenzione che sempre vorremmo vedere in grado di cementare l' unità di intenti tra chi scende in campo e chi da sempre vive la propria passione con grande affetto per i colori locali.

Pro Patria: Perilli, Guglielmotti, Panizzi, Zaro, Anderson, Cannataro, Lacchini, Ulizio, Serafini, Giorno, Terrani.
A disposizione: De Tommaso,Botturi, Casantini, Bianciardi, Taino, Candido, Moscati.
Allenatore: Oliveira.
Lumezzane: Dalle Vedove, Monticone, Benedetti, Baldassin, Biondi, Magri, Franchini, Ndiaye, Alimi, Genevier, Ekuban.
A disposizione: Gazzoli, Ferrari, Fumana, Ribeiro, Gatto, Pini, Sevieri.
Allenatore: Paolo Nicolato.
 

Flavio Vergani

0 commenti: