Header



Grande attesa per l'arrivo di Vavassori al "Mapei stadium" di Reggio per assistere al Trofeo Tim in programma questa sera. Un'attesa spasmodica che al momento non si è' tradotta in entusiasmo concreto. Il numero degli abbonati alla Reggiana fermo a quota 596 non sembra un risultato positivo, tenendo conto che le donne non pagano e che ci sono attenzioni a molte categorie con sconti importanti(cassaintegrati, lavoratori in mobilità, pensionati e disabili). Tutto il mondo e' paese.





      Il Trofeo Tim in programma sabato sera sarà l’occasione per vedere all’opera Sassuolo, Milan e Juventus ma anche il pretesto utilizzato dagli ultrà granata per manifestare il proprio dissenso nei confronti del Gruppo Mapei. Un appuntamento che per gli sportivi granata si trasformerà anche nella ghiotta occasione di dare il benvenuto a Pietro Vavassori (nella foto), attuale patron della Pro Patria ma indicato come il futuro azionista della Reggiana. Pietro Vavassori, in effetti, sarà in effetti, presente in un palco del Mapei Stadium ospite del presidente Alessandro Barilli e do Stefano Compagni. Non sarà una visita ufficiale da futuro azionista granata ma solo un gradito ospite della Reggiana. Per la prima volta, però, Vavassori potrà prendere visione dello stadio Città del Tricolore con occhio diverso rispetto a quando si è presentato a Reggio come padrone della Pro Patria. Potrà seguire l’avvenimento con occhio diverso e soprattutto ascoltare i tifosi granata che non mancheranno di fargli sapere quanto è grande la loro passione e le aspettative per il suo avvento sulla plancia granata. Una “prima” e una bella occasione.

      0 commenti: