Header


Giovanni Giani se ne è andato ieri sera, proprio quando con lui c’era l’amato nipote Giovanni Pellegatta  con il quale frequentava lo stadio.
Un ultimo saluto a lui riservato, quasi per ringraziarlo e riconoscergli tutto l’affetto con il quale si sono voluti bene.
Giovanni Pellegatta colpito da questa coincidenza e profondamente addolorato lo vuole ricordare fin dalle prime ore del mattino, quasi per trasmettere allo zio il suo ultimo saluto, prima che se ne vada lassù a tifare i suoi biancoblù.
Ora i due Giovanni si parleranno da lontano, ma nessuna distanza separerà mai la vicinanza di due cuori innamorati dello stesso amore.
Condoglianze a Giovanni e ai tutti i famigliari per il doloroso lutto che li ha colpiti. 

Direttivo Pro Patria Club

0 commenti: