Header

Il Pordenone è arrivato nel tardo pomeriggio di ieri passando la notte che precede la madre di tutte le partite al "Moon"di Olgiate Olona. Oggi disputerà la rifinitura sul campo di Olgiate per poi recarsi allo "Speroni".
La Pro Patria ha invece problemi di formazione che potrebbero portare ad una vera e propria rivoluzione.
Davanti a Melillo potrebbero giocare Arati Lamorte,Pisani e Panizzi. A centrocampo esiste l'ipotesi Giorno e Calzi  con esterni Terrani e D'Errico. Sembra infatti difficile il recupero di Candido.
In avanti ecco Serafini e Baclet.
Lo stesso D'Errico non è al meglio, per cui potrebbe dare forfait. In questo caso si potrebbe passare ad una difesa a tre con Zaro, Pisani e Lamorte, con Arati Calzi, Bovi e Giorno a centrocampo a supporto di  Baclet e Serafini e Terrani.
Soluzione intrigante a livello tattico seppur rischiosa per l'alta esposizione difensiva.
Flavio Vergani

0 commenti: