Header

Mister Albe'(Giana Erminio)
 Eravamo favoriti sulla carta? La “carta prende tutto”, questa è la Pro Patria e chi pensava che la Giana avesse potuto fare un boccone della Pro Patria, allora non capisce nulla di calcio – comincia così l’amaro commento post partita di Cesare Albè, che prosegue – La Pro Patria oggi ha meritato di vincere. Sono amareggiato per tante cose che oggi non sono funzionate nella nostra squadra, sia a livello fisico che tecnico. Siamo in un momento pessimo, ma dobbiamo diventare meno stizzosi e lavorare più concretamente. Nessuna polemica sull’espulsione di Recino, per quanto il secondo giallo possa essere stato generoso, il rosso se l’è cercato. I rigori? Non li contesto, dobbiamo essere forti noi moralmente, senza essere isterici e pensare che gli altri ce l’abbiano sempre con noi. Dobbiamo combattere per salvarci in questo campionato importantissimo. E giocare con gioia».

0 commenti: