Header


Dal cielo lo hanno salutato con un eclisse speciale per dargli il benvenuto tra gli angeli. In terra lo hanno applaudito i suoi amici, erano in tantissimi. Il suo amico più amico Giancarlo Bacchi gli ha dedicato toccanti parole di stima, mentre lui ha accolto tutti con il solito sorriso che dalla foto esposta all’ingresso della chiesa lo ha fatto sentire ancora con noi, sereno come sempre.
L’abito scelto per il colloquio con il Signore era quello della festa. Con la cravatta della Pro Patria ,perché anche in Paradiso devono sapere che è stato un tigrotto vero. Al collo la sciarpa del Pro Patria club, per sentirsi per sempre tesserato al sodalizio. Il Tigrottino lo leggerà online.
I fiori bianchi e blù hanno colorato la mattinata del saluto. Appassiranno i fiori, ma non i colori che ora brillano con lui lassù in cielo.
Ciao Angelo, da sempre grande cuorebiancoblù. 

Direttivo Pro Patria Club

0 commenti: