Header

Da giorni in tutto il territorio si parla della storia, sfortunata, di Deborah, una giovane donna affetta da una malattia rarissima: la MSC, ovvero Sensibilità Multipla Chimica.

Deborah, mamma di due ragazzi, vive a Sangiano, rinchiusa nella sua stanza, dove è costretta a letto con una mascherina: è allergica a tutto. Chiunque entri in contatto con lei deve essere decontaminato da profumi e sostanze chimiche, a causa della malattia che le impedisce di vivere.

Dopo tanti anni alla malattia è stato dato un nome, ma l’unica ancora di salvezza è una clinica di Dallas negli Stati Uniti che è pronta ad accoglierla il prossimo 2 maggio. È evidente che i costi sono ingenti ed è dunque scattata una grande gara di solidarietà che ha visto coinvolte tante persone e tante associazioni.

I tifosi tigrotti, si sa, hanno un gran cuore e possono contribuire ad aiutare Deborah a vincere la sua personale partita: anche lei, come noi, lotta per la salvezza.

Chiunque voglia aiutarla può donare attraverso un conto corrente creato appositamente, intestato a Iori Deborah. Credito Bergamasco Iban IT05Y0503450250000000005155

0 commenti: