Header


 
Due pesi e due misure per il Giudice sportivo che punisce per due giornatae il vice allenatore della Pro Patria Tino Borneo, espulso nella gara di Lumezzane, ma ammonisce solamente il tecnico bresciano Nicolato dopo analoga espulsione. Sanzione che gli permette di guidare la sua squadra nel match di ritorno.
Maxi squalifica per D’Errico che si becca 4 giornate di stop per comportamento reiteratamente irriguardoso nei confronti dell'arbitro, di un assistente arbitrale e di un addetto federale, e per aver pronunciato ripetute espressioni blasfeme. Due giornate invece per Alimi del Lumezzane entrato a gamba tesa su Guglielmotti.
"Mezzucci da Prima Repubblica" diremmo tanto per usare un termine alla moda, o anomale normalità per usarne un altro che fa rima con normale anomalia di moda qualche tempo fa e sfociato nella sua naturale conclusione della quale chi si sorprende è un inguaribile ingenuo.
Dettagli per il popolo biancoblù che ieri ha trasformato Facebook in Facebluk, colorato da un' onda biancoblù grazie all’adozione della bella foto proposta “dalla Federica”per tingere la vetrina degli utenti tigrotti con i colori del cuore.
Per tutta la giornata si sono avute notifiche di tifosi che “hanno cambiato la foto della copertina” per uniformarsi al progetto comune ed essere un corpo e un’anima sola per sostenere i tigrotti.
La rete di è colorata di biancoblù in attesa di colorare anche la rete del Lumezzane con i colori della vittoria e centrare una promozione meritata da chi, con un girone di ritorno impeccabile, ha dimostrato di avere meriti tanto quanto le altre pretendenti alla salvezza.
Un pullman di gente onesta come detto da Montanari, per cui, prima di parlare, certa gente si informi su chi c’era su quel pullman e forse qualche riferimento, comunque poco elegante, si sarebbe evitato. Ammesso e concesso che chi sul quel pullman non c’era abbia colpe, visto che fino alla condanna definitiva si deve pensare alla presunta innocenza.
La squadra intanto ha ripreso gli allenamenti a porte aperte con un programma denso ed intenso per preparare la madre di tutte le partite.
Forza Pro Patria!
Flavio Vergani

0 commenti: