Header

Dopo la prima ondata di fermi dello scorso 19 maggio (50 persone coinvolte) e le 5 di ieri per sospetti sulla gara Savona-Teramo, anche oggi la Polizia di Stato, con il coordinamento della Procura di Catanzaro, ha eseguito nuovi provvedimenti cautelari emessi dal Gip distrettuale di Catanzaro nell'ambito dell'operazione Dirty Soccer: si tratta di alcuni dei fermi eseguiti il 19 maggio scorso trasformati in arresti dal Gip. Si tratta di almeno 17 persone, che coinvolgono dirigenti, allenatori e calciatori di Lega Pro e Serie D e coinvolge anche l'Eccellenza Calabrese. I nomi non sono ancora stati resi noti. Nelle prossime ore sono attesi sviluppi

0 commenti: