Header

Roberto Centenaro
Che dire? Ha ben ragione di essere felice. Con il suo team ha messo in piedi qualcosa che lascia a bocca aperta. "Che palco, che spettacoli, quanta gente", questi i commenti di chi era presente ieri sera e il bello deve ancora venire. Certamente da soli non si fa nulla e molto hanno fatto i ragazzi dello staff. Ma, destino dei numeri uno è prendersi meriti e critiche per primi. Per cui, partiamo da lui per i meriti, poi arriveremo a tutti gli altri.

0 commenti: