Header


Chi è tornato ieri dallo stadio aveva il sorriso sulle labbra. “C’era molta gente a fare l’abbonamento,diceva Sveva, ne avevo davanti sette e dietro di me aspettavano in tre, lo scorso anno ero là da sola”.

C’era persino l”Aimoni”che da anni non si abbonava per uno sciopero personale verso Vavassori che ha dichiarato fedeltà alla nuova Pro Patria e siccome in sede c’era Patrizia Testa, glielo ha detto direttamente: “ Mi abbono solo perché ci siete voi”.

Quali sono i 10 buoni motivi per abbonarsi alla Pro Patria? Le famose “Golden rules”che devono convincere il tifoso ancora indeciso?

Proviamo a riassumerle in un ipotetico dialogo con un tifoso perplesso.

 

1)Amico mio, ti abboni alla Pro Patria?

Perché dovrei?

Innanzitutto, perché risparmi soldi e eviti di dover comperare il biglietto ogni volta.

 

2)Non credo di venire sempre, sai…l’inverno, gli impegni famigliari, i malanni di stagione…

Non importa, se guardi bene il costo dell’abbonamento ti accorgerai che potrai mancare diverse volte senza perderci un euro.

 

3)Si, lo so, ma sai com’è, ho figli e la domenica li devo portare in giro.

Porta anche loro, così invece di chiamarli ogni minuto rompendogli i maroni e chiedendo dove siete? Cosa fate? Mi raccomando non bevete, non fumate, non….,li avrai con te tutto il pomeriggio e anche se tireranno qualche moccolo all’arbitro non sarà un problema. Lo facevi anche tu alla loro età e sei venuto su dritto come un fusto.

 

4)Beh, sai, la moglie…

Le donne sono ritenute più intelligenti dell’uomo, tanto è vero che molte vengono allo stadio con grande passione e fedeltà. Tua moglie capirà l’importanza di sostenere la squadra del cuore, forse adesso non si stupisce del fatto che tu non venga allo stadio, solo perché si sente superiore e crede che tu non possa capire quello che lei già sa. Ossia che la Pro Patria merita gli uomini e le donne migliori di Busto. Porta anche lei, vedrai che si appassiona e ti togli il pensiero di portarla al centro commerciale. Ti costerà pure meno.

 

5)Beh, ho fatto l’abbonamento a Sky, la domenica lo devo sfruttare vedendo la serie A.

Non è un problema, la Pro Patria giocherà il campionato spezzatino con partite di venerdi’, sabato e domenica in tutti gli orari. Per cui sono rare le volte che le partire coincidano con la serie A. E poi, se hai Sky hai anche l”on demand”, per cui la registri e la vedi quando torni. Diventerai un esperto di calcio di tutte le categorie, così il Lunedì, se lavori, potrai vantarti con i colleghi, oppure ,se sei in pensione, potrai replicare in via Milano al “Bacchi” e al “Danilo Castiglioni”e capire se te la raccontano giusta. E guarda che sono pericolosi...


6)Non è che finisce come al solito ?

Perché come finisce di solito? Abbiamo “vinto” due campionati, ci siamo salvati due volte, è vero con qualche problema, ma siamo in Lega Pro. Abbiamo in società due persone che conoscerai sicuramente, Fulvio Collovati che non ha bisogno di presentazioni e Patrizia Testa, una bustocca tifosa della Pro Patria, chiedi a chi vuoi e vedrai cosa ti dicono di lei.

 

7)Non ho la tessera del tifoso, per cui non mi fanno l’abbonamento

Non ti preoccupare, vai in sede e trovi il “Saverio Granato”che non aspetta altro che piombarti alla piastrella per farti la foto in primo piano, poi fa tutto lui. Il tempo che togli  i soldi dal portafoglio e avrai già la tessera bella e pronta in mano.

 

8)Mi hanno fatto passare la voglia quelli che scommettevano..

Non ci sono più, adesso ci sono ragazzi giovani che arrivano dai migliori settori giovanili d’Italia e poi ci sono i vari Pisani, Taino, gente che ama la maglia da sempre. Nemmeno se gli offrono un milione di euro mollano un milimetro.

 

9)Si va bene, ma saremo là in quattro gatti…

Non è vero! Molta gente sta ritrovando entusiasmo, molti si stanno abbonando dopo anni che non la facevano, abbi fiducia! E poi, gli assenti hanno sempre torto.

 

10) Non voglio andare contro lo sciopero, ho sentito che si diceva di non abbonarsi.

Acqua passata, a breve ci sarà un controcomunicato che annullerà la sciopero e inviterà ad “arruolarsi” alla Pro Patria. Non passerai per crumiro, anzi ti regaleremo il Tigrottino e se vieni in sede del Pro Patria Clubs troverai un mondo di gadget biancoblù per colorare la tua passione e quella tuoi figli. NON HAI PIU’ SCUSE. TI ABBONI?

Si, va bene, mi hai convinto.

Bene, adesso mi fai un favore? Vai da un tuoi amico, parente, conoscente e gli fai lo stesso discorso. Vedrai che la domenica in macchina sarete in quattro.


BUSTO RISPONDI!!


Flavio Vergani

0 commenti: