Header


Sembra ormai certo che entro giovedì la Pro Patria formalizzerà l’iscrizione alla Lega Pro versando i 50 mila euro di iscrizione, che dovrebbero essere scuciti dal gruppo Testa-Collovati, mentre la fidejussione sarà quella di Vavassori che potrebbe avere chiesto una garanzia personale a Patrizia Testa per avere la certezza di riavere nei tempi stabiliti quanto lasciato in deposito.
Intanto, sul campo dello Speroni sono rimasti pochi giocatori della truppa arruolata per la serie D e il direttore sportivo Merlin attende l’ok per procedere con nuovi ingaggi che dovranno alzare il tasso tecnico della squadra, chiamata a salvarsi in un girone non semplice e con punti di penalizzazione che a breve colpiranno il club tigrotto.
Patrizia Testa è sostenuta nella sua impresa di acquisizione del club dai tifosi biancoblù che le hanno dedicato una frase su un muro perimetrale dello stadio : Per la nostra maglia e città… Patrizia Testa salva questa società.
Una dimostrazione d’affetto e di fiducia verso l’immobiliarista bustocca che speriamo sia ben augurante per la definitiva soluzione della crisi societaria.
 
Flavio Vergani

0 commenti: