Header

Nel lungo pomeriggio degli allenamenti visto oggi, un volto nuovo si presenta alla corte di mister Pala.
Il nome del nuovo “tigrotto in prova”è quello di Inàcio Pià , l’ex varesino, a lungo fermo in questo 2015 ormai alle porte, si sta allenando con grinta sul campo retrostante lo stadio Speroni. Inàcio, reduce da una parentesi poco felice a Varese, mai utilizzato nemmeno in eccellenza, arriva in campo pronto a giocarsi credo le sue ultime carte tra i professionisti. A detta di Ferri, sentito nel dopo allenamento, Inàcio ha qualche problemino ma, secondo il nostro capitano, ha comunque un buon passo. “La differenza si nota subito” dice Michele, ovviamente su Pià c’è da dire che dovrà affrontare allenamenti e visite mediche dure, prima di divenire un giocatore della Pro. Proprio in questi gironi avrà modo di far vedere ciò che vale.
Contenti intanto sia Ferri che i suoi compagni, dell’arrivo di D’Alessandro, ex Pro Vercelli, che dovrebbe portare in difesa, grinta e carisma. Se non ci sono intoppi dovrebbe firmare a ore.
Anche dietro quindi, si lavora per riportare le tigri di Busto ad una nuova vita.
Mister Pala come al solito aggressivo con i suoi giocatori prova azioni d’attacco a tutto spiano e schemi nuovi in grado di aiutare i centro-avanti bianco blu nelle manovre offensive.
La nebbia cala verso le cinque e tutti in palestra…. Un’altra giornata di sudore per i nostri tigrotti…è quasi conclusa!
Aspettando l’esito della prova di Pià, la dirigenza di certo crediamo non si fermerà qui.
Per ogni partenza ci sarà un arrivo!
Su questo noi tifosi e il presidente, credo non abbiano dubbi….
Ma chi partirà?
Questo lo scopriremo nelle prossime ore….
SImone Merlotti

0 commenti: