Header

 Quando Sonia Di Tommaso, giornalista del settimanale “Settimana di Saronno” mi chiamò per realizzare un articolo su Simona, la prima cosa che le chiesi fu quale legame avesse la mia amica con Saronno. La risposta di Sara dapprima mi spiazzò, ma subito dopo mi fece un immenso piacere. Mi disse:” Ho letto sul blog del Pro Patria club la descrizione di questa ragazza e ho capito che si trattava di una persona speciale. Per cui, ho deciso di dedicarle un pezzo inserendolo nel giornale ormai pronto per la stampa. Anche sui social network ho letto commenti davvero speciali per Simona, per cui, visto che il giornale esce anche a Olgiate Olona, credo sia opportuno un nostro ricordo”. Le grandi persone non si manifestano con le grandi imprese, ma sono i piccoli, ma significativi dettagli a fare la differenza. Le  grandi persone sono quelle che parlano con i silenzi, che emozionano con gli sguardi, che catturano con la magneticità de loro sorriso. La giornalista della “Settimana di Saronno”ha avuto un grande intuito nell’identificare il valore di Simona, ma certamente anche la nostra amica tigrotta le ha agevolato il compito. Sta di fatto che anche a Saronno si sono accorti del valore di Simona e questo consola tutti quelli che ieri erano un po’ delusi dal fatto che, invece, a Busto e dintorni a qualcuno sia sfuggito. 

Flavio Vergani

0 commenti: