Header

Che per salvarsi occorra un miracolo è noto al mondo intero e così la dirigenza ha deciso di ispirarsi al tema anche nel calciomercato inseguendo giocatori dal cognome fortemente ispirato.
Si chiede un opera "Pia" al brasiliano ex Varese per regalare il miracolo desiderato e ci si ispira al (del)Sante per ricevere la grazia. I due si unirebbero al santo già noto ai tifosi bustocchi (Sampietro) per aprire la porta del Paradiso.
Scherzi a parte, la Pro Patria sta attentamente valutando il centravanti Pià pensando ad alternative nel caso il brasiliano non convincesse mister Pala per le sue condizioni fisiche. In pole position l’ex Varese Del Sante, ora al Pavia, ma si seguono anche altre piste.

Ai saluti il centrocampista Margaglio che ha rescisso il contratto per far posto a D’Alessandro che di mestiere fa il terzino destro, anche se adattabile a esterno alto. Possibile anche il ritorno alle squadre di appartenenza di qualche giovane che si vedrebbe chiuso dall’arrivo di qualche big di centrocampo, in lista Salifù e Costa. Sul fronte infortunati torna arruolabile Degeri, recuperato jiday, niente da fare per Sampietro e Marchiori.

0 commenti: