Header

La situazione attuale della Pro Patria impone alla tifoseria una seria presa di posizione nei confronti di quelli che riteniamo siano i colpevoli e i responsabili del disastro sportivo/societario e del conseguente danno di immagine che sta subendo la Pro Patria.
Per questo motivo, a partire dalla partita di sabato 5 marzo contro il Bassano si terranno manifestazioni di civile protesta nei confronti del Presidente e del suo entourage.
Si ribadisce inoltre il PIENO SOSTEGNO nei confronti di chi ha dimostrato vera passione nei confronti della Pro Patria a differenza di chi ha provato che non si è campioni nella vita per diritti acquisiti sul campo.
Invitiamo inoltre i responsabili tecnici ad utilizzare i ragazzi di proprietà Pro Patria, tutelando così i patrimoni della società.

#viaNittieCollovatidallaPro

Firmato
Pro Patria Club                    Ultras Pro Patria 1919                  Il Tigrotto

0 commenti: