Header

Poche righe per sintetizzare quanto poco c’è stato stasera in campo.
Se il primo tempo doveva chiudersi con almeno un gol dei padroni di casa , (4 o 5 possibilità di segnare sprecate da parte dei granata), il secondo tempo invece, non c’è stato nulla di buono da vedere fino al gol degli emiliani al minuto 80.
La partita scorre poi sino alla fine con la Pro rassegnata ormai al suo destino.
NESSUN TIRO da parte nostra, mai era accaduto prima…una vergogna.
Cosa ha fatto la Pro stasera?…NULLA!!
Lontanissima parente di quella vista contro l’Alessandria. Nessun tiro da segnalare per le tigri, nessun’azione “corale” degna di nota. Davvero notte fonda!!!
Se settimana scorsa si diceva che questa squadra aveva trovato un pochettino di gioco e una discreta identità, oggi queste due cose credo siano rimaste a Busto!
Marcia indietro sul piano di gioco, (se mai ci fosse stato quest’anno del buon gioco), e una identità fatta solo di generosità e poco altro. Per stare con i grandi della lega Pro, non bastano queste poche cose.
Un punto in più dalla penultima… e torniamo a casa, ancor più sicuri che la serie D sia ormai ad un passo.
Oggi la ProPatria è stata davvero bruttissima, sembrava quella "Olivana" di inizio stagione.
Una squadra tutta rivolta a non beccare gol………Per farne invece ci si affida al caso….o al buon Dio!
Santana, oggi non è nemmeno pervenuto. Sembra quasi che, anche lui stia decidendo di lasciar perdere ogni sorta di protagonismo. Che abbia mollato il colpo?
Davanti non ne parliamo. Il nulla più assoluto. Ma questo è scontato.
Chi assolvere?
I soliti 4.  Douglas, Jydayi, Ferri e ovviamente La Gorga.
Gli altri invece non pervenuti, o meglio attori non protagonisti di una partita noiosa e bruttina.
Unico alibi, l'assenza del buon D'Alessandro. Un alibi che però non basta di fronte a così tanta POCHEZZA! Meglio che non ci si provi ad attaccare a questa cosa.....sarebbe stupido.
Stasera non ci si può nascondere. Davanti a noi una squadra davvero evanescente.
Meglio quindi la Reggiana, che col minimo sforzo (ma più convinta) si porta a casa tre punti.
La sua classifica non è bellissima, ma comunque si può dire una annata quasi decente.
Noi invece?……..meglio non parlarne!. Se non è serie D pochissimo ci manca!!!!!!
Ormai si contano i giorni! , come li contano i condannati a morte.
Risorgeremo ancora a fine stagione, con qualche ripescaggio?  Solo il futuro lo dirà! , per adesso….
Ciao a tutti una buona Pasqua….
Simone Merlotti.

0 commenti: