Header


Aspettando che si capisca il vero futuro della nostra Pro Patria (Eventuale conferma in lega PRO), mi sono scervellato, cercando di capire come potessero essere collocati i tigrotti nel prossimo campionato di serie D.Guardando la cartina e analizzando dove è sito Busto ho iniziato a fare dei ragionamenti. Le soluzioni più ovvie sono due. Girone piemontese-lombardo o totalmente lombardo. Molto difficile il lombardo-emiliano.(per le distanze) Nel passato il girone piemontese si è affiancato a quello ligure. Quest’anno potrebbe non essere tanto ovvio, soprattutto se ci fossero più squadre in Liguria ad iscriversi. Ci sono almeno tre realtà piemontesi ad un tiro di schioppo da noi. Verbania e Gozzano e Borgosesia. Che queste tre team possano essere inseriti nel nostro girone può essere una considerazione da non sottovalutare. In caso contrario saremo di fronte ad un vero girone dantesco dove le partecipanti lombarde, comunque siano collocate, saranno squadre incredibilmente forti. Non che le piemontesi non lo siano, ma sicuramente la caratura di certi team della Lombardia è nettamente superiore. Per poter competere e vincere un girone del genere si dovranno dare fondo ad energie fisiche ed economiche incredibili. Ci sono squadre che nonostante la categoria bassa ed il nome illustre sono impantanate nei dilettanti da anni. Lasciando perdere le formazioni “dalla gloria che fu”, che difendono colori ed onori, senza troppo velleità, le altre daranno battaglia fino alla morte per passare di categoria.
Un possibile girone?

Bustese Roncalli, Caronnese, Ciliverghe, Ciserano, Folgore Caratese, Grumellese, Inveruno, Lecco, Monza, Pergolettese, Pontisola, Pro Sesto, Olginatese, OltrepoVoghera, Seregno, Varesina, Virtus Bergamo Varese, Scanzorosciate, Darfo Boario, PRO PATRIA

In Pole-position, per vincere? Sicuramente con un buon mercato: Monza, Pro Sesto, Varese, realtà che hanno voglia di emergere dalle profondità della D. Visto lo scorso campionato ci possono essere almeno 3 altre buone realtà: Pontisola, Ciliverghe e Olginatese, arrivate nei primi posti. Tenendo conto che ogni domenica ci saranno derby a go-go e che questo comporta particolari attenzioni… Buona fortuna tigrotti…se non è inferno poco ci manca….

 

Simone Merlotti.

0 commenti: