Header


Che dire? Si rimane senza parole di fronte a tanta precisione e competenza. Lo status dedicato agli ex tigrotti lascia senza parole per la completezza delle informazioni e i continui aggiornamenti che lo staff di www.bustocco.com regala ai tifosi biancoblù. Tanti complimenti per un lavoro eccezionale. Bravissimi!

AGGIORNAMENTO AL 13 SETTEMBRE

SERIE A
Salvatore Cerrone, lo scorso giugno ha vinto lo scudetto categoria Berretti con l'Inter e dovrebbe essere stato riconfermato nello stesso ruolo. Moreno Zocchi responsabile delle giovanili della Juventus dove Federica Lancini è nello staff della comunicazione. Mario Beretta responsabile del settore giovanile del Cagliari. Stefano Romano è assistente di Di Francesco al Sassuolo. Al Pescara, Cammarata vice-allenatore della Primavera, Temelin adegli allievi. Paolone Di Sarno, allenatore dei portieri del Torino. Paolo Annoni tecnico della Primavera della Sampdoria. Riccardo Guffanti, fa parte degli osservatori dell'Udinese. Lorenzo Cresta al Milan, per i Camp.

SERIE B
Polverini al Pisa, Siega al Vicenza con Lerda allenatore e Tesoro in società. Simone Palermo e Luca Ceccarelli alla Virtus Entella, dove Daniele Rosso (86), che ha smesso con il calcio da alcuni anni per un grave infortunio è da giugno il responsabile dell'area scouting e Cisco Guida è l'allenatore dell'under 15. A Novara, Mauro Borghetti responsabile del settore giovanile, Christian Terni allenatore degli allievi e Massimiliano Brizzi dei giovanissimi.
Giancarlo Romairone DS del Carpi. Luca Mora e Nicolas Giani alla Spal, Melara al Benevento, Arcari al Brescia, Matteo Ardemagni all'Avellino, Benedetti al Cittadella e Mignanelli all'Ascoli.

LEGA PRO
Candido confermato al Bassano, Bruccini ha raggiunto Terrani alla Lucchese, dove Obbedio è il DS e Vanni Pessotto team manager. Caglioni, Gambaretti e Aquilanti alla FeralpiSalò, Marra e Calandra alla Pro Piacenza. La Gorga all'Alessandria, Zanotti e Devis Nossa al Como, dove Barjie è il preparatore atletico, mentre Christian Boscolo e Oreste Didonè allenano la Under 17. Alla Reggiana troviamo Perilli, Panizzi, Spanò e Armand Demalja nel settore giovanile. Baclet al Cosenza, Pacilli al Lecce, Montini al Monopoli, Stefano Fortunato al Sud Tirol. Alla Reggina Possenti con Andrea Sala, Ciccio Ruopolo al Mantova, De Agostini al Pordenone, Daniele Casiraghi al Gubbio. Stefano Citterio allenatore della Berretti del Renate.
Dalla Bona al Santarcangelo, Cusatis allenatore del Fano con Marco Taino e Gabbianelli in campo. Carcuro al Prato, Capua e Brunori-Sandri al Messina, Francesco Giorno e Luca Giannone alla Casertana, Gianluca Sampietro al Taranto, Domenico Marchetti alla Maceratese, Fofana confermato alla Lupa Roma. DiCuonzo alla Paganese, Sarno al Foggia, Ivano Feola alla Pistoiese, Ciccio Ripa alla Juve Stabia per la quarta stagione consecutiva. Pino Iodice DG del Matera.

SERIE D
Ferri e Calzi al Varese con Ramella in panchina, Roberto Rudi alla Caronnese, dove Andrea Vecchio è responsabile della formazione Juniors, Botturi ad Inveruno, dove Paciarotti è preparatore dei portieri. Dopo due campionati praticamente fermo per gravi infortuni, Riccardo De Biasi, riparte vicino a casa dalla Vigontina San Paolo, neonata formazione padovana che ha rilevato il titolo della Luparense. Tonon alla Pergolettese e Alessio Margaglio all'OltrepoVoghera, Michele Bonfanti alla Grumellese. Igor Radrezza al Campodarsego.
Cintoi allo Spezia, Pià e Giovannino Arioli al Darfo Boario, Marco Dalla Costa al Bra, Nicolas Bovi alla Correggese, Cozzolino al Castelvetro, Coppola alla Nocerina, Marchiori e Serafini alla Triestina. Lucas Correa al Bisceglie, Nicola Cosentini al Rieti. Cosmo Palumbo alla Sanremese, Matteo Arati al Fiorenzuola, Paolo Vignali al Ciliverghe Mazzano, Luca Artaria al Cavenago Fanfulla, Luca Viviani al Legnago Salus, Nicola Falomi e Alessandro Comi alla Vis Pesaro, Andrea Migliorini al Delta Rovigo, Filippo Moscati al Gavorrano, Maraucci al Gladiator, Geppino Rinaldi al Gragnano e Michele Siano all'Agropoli.
Diversi gli allenatori in categoria: Mario Belluzzo, responsabile settore giovanile Varesina, Luca Salvalaggio (Sestri Levante), Aldo Monza (Ciserano con Lacchini e Romeo ed Eros Pogliani come DS), Matteo Andreoletti (Seregno con in campo Daniele Corti e Riccardo Capogna), Marco Zaffaroni (al Monza con D'Errico e Pippo Antonelli DS), Alessio Pala (Folgore Caratese con Guercilena), Raffaele Novelli al Campobasso. Riccardo Di Bari alla Nocerina.

ECCELLENZA
Dell'Acqua e Ghidoli all'Accademia Vittuone, Nocciola all'Union Cassano, Marco Vernocchi all'Accademia Pavese, Tommaso Chiecchi allena il Sant'Ambrogio Valpolicella, Mirko Barbagli alla Sinalunghese, Dario Costa all'Atletico Campofranco, Dino Fava al Portici, Manolo Mosciaro alla Vigor Lamezia, Marco Candrina al Gaeta.

PROMOZIONE
Mario Rossini allenatore della neonata Union Calcio del Basso Pavese, formazione nata dalla fusione del Villanterio e Atletica del Po. Termine al Garbagnate, Armentano al Morazzone, Massimo Rovellini allenatore della Castellettese, Federico Del Grosso al Giulianova.
In Prima Categoria gioca e segna ancora Guerrino Gasparello nell'Albignasego. Stessa cosa per Bugiolacchi (79) nelle Marche.

ESTERO
Paolo Tramezzani vice-allenatore della nazionale albanese, stesso ruolo per Antonio Manicone con la Svizzera. Sempre in terra elvetica troviamo Orlando Urbano per il quinto campionato consecutivo al Lugano, Sandro Lombardi è al Wil, Beppe Scienza al Chiasso con Boscolo come collaboratore tecnico, mentre Andrea Capelletti è al Bellinzona.
Federico Piocaccari (84) al Cordoba, club spagnolo di Segunda (Serie B), Giovanni Mauri, come sempre segue Carlo Ancelotti e diventa capo preparatore atletico del Bayern Monaco. Marco Rossi, per quarto campionato consecutivo è l'allenatore dell'Honved Budapest, storica formazione ungherese che la scorsa stagione ha portato al settimo posto finale. Giordano Pantano in Islanda.
Ambrosetti team manager dello Swansea in Premier League. Rodolfo Vanoli campione in carica della Slovenia con l'Olimpia Lubiana.
Mario Janvier all'Ornans in Championnat de France amateur 2, sesto livello calcistico francese. Mathias il pescadido Urbano (81) dopo l'ultima stagione nel Millionarios nel 2015, non è dato in nessuno squadra di rilievo. Petr Radek al Převýšov, in Repubblica Ceca, nessuna traccia di Jelink e di Vedin Music. Do Prado all'Ituano in Brasile.

SVINCOLATI
Dello scorso campionato Christian Jidayi (d87), Alessandro Manti (d97), Andrea Pisani (d87), Pierluigi Bastone (c94), Mirko Bigazzi (c89), Matteo D'Alessandro (c89), Lorenzo Degeri (92), George Petdji Tsila "Douglas" (c96), Simone Vernocchi (a95), Diego Vettraino (a93)

A seguire
Tommaso Rocchi (77), Riccardo Colombo, Melo Dato, Gugliemotti, Stefano Baldan, Myles Anderson, Giacomo Zappacosta, Som, Cannoni, Francesco Casolla, Lorenzo Bianciardi, Matteo Casantini, Gianmarco Cavalieri, Riccardo Regno e Fabio Lamorte sono attualmente svincolati. Alessandro Cannataro, dopo sei mesi al Bournemouth, nella formazione U21 e la seconda metà dell'annata al Sondrio in Serie D, non ha trovato l'accordo con i valtellinesi retrocessi in Eccellenza ed è fermo. Anche Robson Toledo, Diego Mella, Stefano Chiodini, risultano al momento svincolati, così come Donato Bottone, Cristian Beccaro, Nicola Campinoti, Alessandro Cortesi e Mariano Rudi. Idem per Paolo De Cristoforo dopo l'ultima annata al Rapallo Bogliasco. Di Andrea Bertin dopo l'esperienza a Mantova nel 2013 non si hanno notizie così come di Ilario Aloe dopo il campionato 2014-15 nella Ribelle in Serie D e di Marco Giambruno dopo il periodo al Ponsacco in Eccellenza nel 2015. Daniele Fiorentino dopo alcune fugaci apparizioni nei campionati minori pugliesi dal 2013 non lascia traccia. Giuseppe Messina dopo un periodo estivo in prova al Messina calcio, è stato lasciato libero. Gaetano Calà dopo l'ultima stagione in Eccellenza al Ribeira nel 2015, si dedica agli studi universitari. Svincolati anche Vincenzo Melillo, Emanuele Carezza, Valerio Frasca, Daniele Greco, Carmine Palumbo, Giuseppe Iuliano. Ambrogio Sorriso, dopo sei mesi di squalifica nel 2015, quando giocava nel San Severo, per aggressione all'arbitro è attualmente svincolato.
Lulù Oliveira senza squadra dopo l'esperienza al Floriana Malta. Liam Graham dopo l'esperienza di 3 mesi (marzo a giugno) in Inghilterra nel Whitehawk nella National League South, non si hanno tracce così come di Giovanni Passiglia, Elton Gijoni, Xhuliano Kulli, Alessandro Zanier e Bedri Ryustemov. Luca Paponetti (84) dopo l'esperienza di 2 anni fa al Beata Giuliana non è presente in nessuna squadra. Eder Baù (82), dopo alcune esperienze in 2^ categoria dovrebbe aver smesso con il calcio giocato. Alex Gibbs era al Tavernelle fino alla scorsa stagione.
Marco Falsettini, Alberto Colombo, Luca Anania, attualmente senza panchina, così come Alessandro Oliva e Giovanni Alavardi. Marco Tosi dopo il proscioglimento per il calcioscommesse è attualmente senza squadra.

Roberto Bandirali e Luca Perfetti hanno chiuso con il calcio giocato al termine dell'ultima stagione. Fabian Valtolina, dopo aver vinto lo scorso campionato di 2^ categoria con la Gerenzanese è responsabile del settore giovanile della stessa società. Fabio Artico si divide tra Aosta e Alessandria, dove è consigliere comunale e segue la i grigi dalla curva. La scorsa stagione ha giocato ancora in Terza categoria nell'Ivrea, si dedica all'alpinismo con viaggi anche sulle Ande.Patrizio Sala, gestisce alcune scuole calcio in Piemonte così come Paolo Maruzzo nel biellese. Mimmo Cristiano allena una squadra dilettantistica nelle Marche. Matteo Pivotto assessore allo sport del comune di Montebello Vicentino. Nessuna notizia recente di Gianluca Zanetti, William Justino e Luciano Zecchini.
Mario Morfeo, lavora nel centro commerciale aperto dal fratello Domenico ad Avezzano.
Luciano Dondo gestisce un ristorante a Borgio Verezzi. Ultime notizie datate 2013 per Matteo Negrini, al tempo al Faenza. Alberto Artuso dopo l'esperienza alla Pro Patria nel 2011, ha smesso con il calcio a 25 anni, così come Paolo Castellazzi dopo il grave infortunio. Cigardi nel 2014 era al Real Anzano in Prima Categoria. Fuori da tempo dal mondo del calcio Raffaele Francioso, laureato in economia, Carlo Trezzi, Mattia Masiero, Silvio Toniolo, Giuseppe Ticli, Luca Bretti, Roberto Pellizzari, Andrea Tubaldo, Massimo Macchi, Fabrizio Biava, Vanni Chiarotto, Enrico Morello, Beppe Imburgia.
Gionata Bruni ha un bar a Pistoia. Andrea Devona, ha smesso con il calcio giocato da anni e ha la rappresentanza di prodotti alimentari. Dino Marino è fuori dal calcio giocato dal 2012, è diventato Atleta di Cristo e ha aperto una scuola calcio a Caprarica in provincia di Lecce.
Cristian Andreoni squalificato fino a maggio 2017 per doping
Ulizio padre e figlio, Gerolino squalificati per cinque per calcioscommesse. 
FONTE: WWW.BUSTOCCO.IT

0 commenti: