Header



Il 25 Novembre ricorre la Giornata Internazionale per  la lotta contro la violenza verso le donne. La Società Aurora Pro Patria 1919, unitamente a tutte le squadre del campionato di Serie D, aderirà, in occasione della gara contro la Pergolettese, in programma domenica 27 novembre presso lo Stadio "Carlo Speroni" di Busto Arsizio, all’iniziativa promossa dal Dipartimento Calcio Femminile. Si riporta quanto scritto sul sito ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti:
"Un'idea forte come questa è fatta per crescere e fortificarsi, ed ecco che anche la Lega Pro, la Lega Serie B e tutte le squadre di Serie D abbracceranno il coro di no che si leva ormai da ogni angolo del mondo in cui ci sia un po' di civiltà e di uguaglianza: anche gli atleti indosseranno il braccialetto rosso, idealmente e concretamente uniti alle loro colleghe del DCF ed alle donne tutte.
La violenza non si combatte con la violenza, ma con la cultura. Lo sport, il calcio, possono e devono essere palestra non solo del corpo, ma della persona tutta, insegnando i valori del rispetto di sé e dell'avversario, mai diverso, mai più debole, mai inferiore.
La nostra voce è quella delle donne che non possono gridare, il nostro slogan è quello della solidarietà, il nostro fine quello di un mondo dove la violenza sulle donne sia un orribile e doloroso ricordo."

0 commenti: