Header

Il signore della difesa, "the Wall" Sasà Ferraro non sarà della partita di Levico per squalifica. A fermarlo ci è riuscito solo il giudice sportivo che ha verificato l'ammonizione del forte difensore di domenica scorsa che sommata con la diffida lo mette ai box.
Pronto Angioletti che rientra dalla squalifica, ma mister Bonazzi ha solo l'imbarazzo della scelta quanto a cambi e potrebbe proporre Riccardo Colombo terzo di difesa, oppure Riccardo Barzaghi sulla linea difensiva e Colombo come quinto di centrocampo,
Tre partite in sette giorni sono molte, dopo Levico la Pro Patria giocherà in casa giovedì 8 Dicembre e la successiva domenica ( 11 Dicembre) per cui non è escluso il ricorso al turn over per mantenere la necessaria freschezza atletica utile per rincorrere la lepre Monza. Per cui, occhi puntati su Santana che potrebbe fare staffetta con Gherardi, Bortoluz che potrebbe dare minutaggio a Cappai. Sul fronte mercato iniziato proprio oggi non si prevede grande attività per i tigrotti se non qualche movimento in uscita. Potrebbe lasciare l'Italia Andreasson che non sembra essersi ambientato nella nuova realtà italiana frenato da un fastidioso problema fisico (pubalgia).
Flavio Vergani

0 commenti: