Header


Rispetto per il Lecco, si chiedeva da Monza. Rispetto per i tifosi della Pro Patria si chiede da Busto. Sul punto ci eravamo già espressi nel passato, ma ci vogliamo tornare. La curva bustocca a 8 euro e quella del Monza a 5 euro è poco rispettoso delle regole del commercio e delle pari opportunità. A parità di servizio, parità di prezzo. Invece, i tifosi ospiti sono da spennare, quelli locali da premiare. Si certo, trattasi di sconto fedeltà, di promozione dedicata e quant’altro si vorrà aggiungere per giustificare l’ingiustificabile, ma rimane una genialata assurda. Un extra costo del 60% per gli ospiti non è accettabile se giustificato solo la fatto che trattasi di non monzesi. Si vede meglio dalla curva degli ospiti tanto da giustificare l’extra costo? No!
Per cui…?
 
Flavio Vergani

0 commenti: