Header


 
Ad attendermi in uno stadio bagnato e grigio oggi c’erano sia Patrizia sia lo staff dirigenziale al completo.
Ero allo Speroni per ritirare ciò che avevo prenotato: maglie, sciarpe, ecc.
Patrizia, che quest’anno gestisce molto bene insieme a Stefania il merchandising, mi spiega che, ancora una volta, si sta prodigando per esaudire le richieste dei tifosi sul materiale della Pro.
Non credo che al momento questi prodotti siano andati a ruba, ma comunque qualcuno è interessato.
Qui parte il mio appello: “ Acquistate qualcosa e tingete la città di bianco-blu!” Non solo sono due colori sempre di moda da indossare, ma aiuterete anche la società a incamerare “qualcosina”. Non saranno milioni di euro, ma alle casse del club fanno sempre comodo….
In città ci si lamentava della mancanza di un punto vendita di articoli legati alla Pro Patria.
Bene!…Ora c’è lo “il point” allo stadio e la brava Patrizia che, sorridente, annota i desideri dei tifosi e li trasforma in gadget molto belli. Io preferisco un rapporto di questo tipo a un banale negozietto. Volete mettere ricevere dalle mani del “patron” la maglia dei tuoi sogni (che secondo molti è anche la più bella d’Italia), piuttosto che comprarla altrove in un normale point…magari di fianco a quella rossa del Varese?
Dopo i miei acquisti parlo con la dirigenza del club per l’iniziativa di intitolare il campo di allenamento al bravoCecotti. Anche qui tutto lo staff è felice ed è la stessa Patrizia che chiederà informazioni al comune e al sindaco per accelerare la nostra iniziativa. Un applauso quindi va a tutto il Pro Patria club e soprattutto alla nostra presidentessa che ancora una volta ci fiancheggia in questo nobile progetto.https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif
Volevo infine dire “bravo” a Flavio Vergani per il bell’articolo apparso oggi…belle parole davvero!
Piove allo Speroni…come intanto piovono critiche sulla squadra….
Il sole tornerà sullo stadio e sulla Pro…sono sicuro!
…prima o poi tornerà!!
 
Simone Merlotti

0 commenti: