Header


Virtus -Verbania contro Pro Patria poteva essere molto di più di una semplice amichevole.
Poteva divenire una sfida esaltante se fossimo stati nel girone A della serie D. Oggi, invece, a confronto ci saranno due nobili squadre decadute con futuri alquanto diversi. Uno più roseo per la squadra di Busto, vicino ai play off, e uno più difficile, quella del Virtus vicina al baratro dei play out. Oggi il vento sembra cambiare, però, “in quel lembo di Ossola” dove il calcio purtroppo non è mai decollato se non in anni davvero lontani. In tempi addietro, citiamo la Juve-Domo e lo stesso Verbania che cercavano di rimanere nell'allora serie C2 spesso senza fortuna, creando false illusioni in una provincia che non ebbe mai un football vincente. Il Verbania oggi cerca di riportare questa terra più in alto possibile a livello di fama grazie ad un gruppo coeso che “strizza l’occhio” a giovani anche della zona. Con una nuova dirigenza capace di unire vari team locali e assemblarli sotto un’ unica entità sportiva, si è creato un vero nucleo calcistico che sembra davvero oggi convincere. Dopo il “triplete” in eccellenza di alcuni anni fa (Coppa, Super Coppa e Campionato di categoria) la squadra del VCO si è persa per strada. Sulla panchina “laghina” si sono accomodati pure due nostri ex allenatori, Oliva e Mastropasqua con però davvero poca fortuna. Varie retrocessioni e la mancata iscrizione del Verbania calcio 1959 (nome originale) nel 2016, hanno portato il gruppo della Virtus ad acquistare i diritti, i colori sociali e la gestione della compagine, con la conseguenza di proseguire in maniera adeguata la gloriosa storia di questo team. Oggi ci godiamo dagli spalti colori sgargianti, quelli della nostra amata Pro e quelli strani del Verbania. Due casacche che ritengo tra le più belle d’Italia si affronteranno solo in tono amichevole…aspettando che il loro futuro le faccia incontrare in categorie superiori.
Davvero di cuore va il mio augurio che la nostra Pro e il Virtus trovino la strada giusta per ritornare grandi.
Buona amichevole…alla mia bellissima squadra del cuore la Pro e alla mia squadra per la quale un pochino simpatizzo il Verbania.
 
Simone Merlotti.
 

0 commenti: