Header

Non tutti i mali vengono per nuocere. Così dopo la valutazione di Collovati che lo ha gentilmente messo alla porta,costringendolo ad un campionato di serie D per far spazio a presunti fenomeni che hanno messo insieme sette, dicasi sette, punti in tutto il campionato, Francesco Giorno ha dapprima bevuto il calice amaro della categoria dilettantistica addolcendolo con un campionato super a Pesaro. Poi, ecco il salto in Lega Pro alla Casertana e ora per lui si scomoda la categoria cadetta che ha messo gli occhi sull'ex tigrotto. Per lui interessamento di Pisa e Bari, non certamente le ultime arrivate come blasone. Insomma, Collovati non c'hai capito una pippa!
Determinazione, umiltà, voglia di farcela senza mollare un centimetro le qualità del centrocampista di Busto Arsizio che ha confermato la regola che nessuno è profeta in patria. Figuriamoci alla Pro Patria.
In bocca al lupo Francesco!

FONTE WWW.TUTTOCALCIATORI.NET

Due club di Serie B avrebbero messo gli occhi su Francesco Giorno, centrocampista della Casertana. Il giocatore classe '93 in questa stagione ha siglato un gol in ventisette apparizioni dopo l'esperienza della passata stagione in Serie D con la Vis Pesaro. Ora è finito nel mirino dei club cadetti. Lo riporta TuttoB.com.

0 commenti: