Header

Con un comunicato ufficiale, appena pubblicato sul sito ufficiale della società, Patrizia Testa e Nazareno Tiburzi puntualizzano a riguardo delle dichiarazioni rese alla stampa da parte di Giorgio Scapini.
COMUNICATO UFFICIALE AURORA PRO PATRIA
Aurora Pro Patria 1919, nel nome  del Presidente Patrizia Testa e del Vicepresidente Nazareno Tiburzi, tiene a fare alcune precisazioni riguardo alle dichiarazioni rilasciate da Giorgio Scapini ai quotidiani locali in merito al termine della collaborazione che legava le due parti.
La Società ha deciso di non rinnovare il rapporto solo ed esclusivamente per una differente visione dell’organizzazione e della ristrutturazione del Settore Giovanile, ricercando per il futuro una figura che abbia, oltre a qualità tecniche, anche capacità organizzative e maggiore disponibilità di tempo.
Inoltre, oltre a qualche chiacchiera informale avuta con il Sig. Scapini, non c’è stata alcuna comunicazione di budget da parte del CDA che riguardasse rette e costi dei pullmini. Tali decisioni, quando verranno ufficializzate, saranno comunicate al nuovo Responsabile del Settore Giovanile.
Infine, non è mai stato concesso nessun privilegio a tesserati legati alla dirigenza. Su questo il Presidente e il Vicepresidente sono categorici e disposti ad un confronto pubblico.
La Società si dice delusa e dispiaciuta per le dichiarazioni rilasciate, perché gli argomenti trattati avrebbero dovuto essere discussi privatamente con il CDA.
Diversità di veduta non significa scontro o scorrettezza, ma forse questo è solo il pensiero di Patrizia Testa.

0 commenti: