Header


Valigie pronte in casa Pro Patria per la partenza verso Sondalo, località della Valtellina che ospiterà il ritiro precampionato.

I biancoblù saranno ospiti dell’Hotel delle Alpi, una struttura gettonatissima dalle squadre di calcio, visto che ha già ospitato i ritiri di Entella Chiavari, Savona e Como.

Siamo andati in perlustrazione per conoscere meglio la location scelta dalla Pro Patria, chiacchierando con Giorgio Stoppani che gestisce l’hotel dal 2010.

Partiamo dalla struttura, che caratteristiche ha ?

E’ un hotel a tre stelle che conta 25 camere, adatte per tutte le tipologie di richieste, dalla coppia alla famiglia più numerosa o per gruppi di amici.

La Pro Patria quante camere occuperà? Singole? Doppie? Suite?

Lo deve chiedere al team manager… In genere si fa qualche concessione in termini di confort ai giocatori più seniors, ma sinceramente non so se il discorso varrà anche per i tigrotti.

Come è arrivata qui la Pro Patria? Grazie a qualche particolare offerta per le squadre di calcio?

Assolutamente no, sono sempre le squadre che chiedono di essere ospitate, non noi che le chiamiamo. Evidentemente, funziona bene il passaparola.

Ha previsto un menù particolare per la Pro Patria?

Il menù lo ha suggerito la società e noi lo seguiremo. Diciamo che è molto simile per tutte le squadre professionistiche.

Così, i giocatori si perdono le specialità della zona?

Solo in parte, per esempio non si perdono la nostra favolosa bresaola. Invece, non potranno gustarsi i pizzoccheri, il risotto con il bitto e la bresaola e la prelibatezza del posto chiamata “sciatt”.

Nel passato, ha ricevuto qualche richiesta particolare o curiosa da parte dei giocatori?

Nessuna in particolare, solo un giocatore dell’Entella celiaco per il quale abbiamo adottato le opportune attenzioni.

Per che squadra tifa?

Sono milanista, anche se ultimamente ho anche simpatie per il Chievo Verona. Questo a causa di una affiliazione tra il Sondalo e i gialloblù veronesi a livello di settore giovanile..

Cosa ne pensa della vicenda Donnarumma?

E’ un ragazzo fortunato, spero mantenga sempre un comportamento ragionevole in modo che possa diventare un esempio per i bambini. Vorrei che il suo legame con il Milan rimanga semplice in modo che possa diventare il “Buffon” milanista.

Se qualche tifoso volesse prenotare una camera al suo hotel, quanto spenderebbe?

Dipende dal periodo, in bassa stagione con 30 euro si dorme e si ha la colazione, in alta stagione circa 45 euro. Insomma, con 60 euro si può avere il trattamento completo.

Cosa offre Sondalo in termini turistici?

Una vacanza dinamica adatta per ciclisti, motociclisti, sportivi in generale. Siamo vicini alle terme di Bormio, al Passo del Mortirolo e a tante altre attrazioni naturalistiche. Siamo ad un’altezza di 1000 metri, ma in un batter d’occhio si arriva fino a 1800 metri, basta andare nelle valli confinanti.

E, in caso di infortunio si è in buone mani…

Certamente sì. Qui c’è l’ospedale Eugenio Marelli, vero e proprio centro d’eccellenza in ortopedia e chirurgia neurochirurgica. Qui arrivano pazienti da tutta Italia i cui parenti spesso vengono da noi.

Sembrerebbe che siano soddisfatti del vostro hotel visto che “Tripadvisor” lo promuove con recensioni top level…

E’ proprio così. Siamo molto felici di ricevere positivi feedback da tutta Italia. Abbiamo recensioni dalla Puglia, dalla Calabria, dalla Sicilia ed è bello sentirci dire dai nostri clienti che “gli manchiamo molto”.

Qual è il vostro segreto?

Coccoliamo il cliente, gli siamo vicini con consigli e informazioni per rendere unica la vacanza. Ovviamente, sempre con grande attenzione a non essere troppo invadenti. Il cliente si sente come a casa sua, anche grazie al clima informale del nostro hotel. Dimenticavo, abbiamo una bella terrazza che i giocatori della Pro Patria apprezzeranno molto.

Quindi, i tifosi che passeranno da qui porteranno a casa un bel ricordo?

Certamente si, li aspetto qui al mio hotel. Anzi, mi mandi la pagina del giornale dove si parla di me, così la incornicio e la appendo in reception.

Per prenotare ?

Facile basta una mail o una telefonata a:

 Albergo delle Alpi
Via Bolladore, 19
23035 Sondalo (SO)

Tel +39 0342 801412


 

Flavio Vergani

0 commenti: