Header

 

La Pro Patria rimane l’unica squadra imbattuta del girone B. Perde la leadership della difesa meno battuta che viene conquistata dal Darfo Boario, con sole 5 reti subite. La Pro Patria con 7 reti al passivo è la seconda miglior difesa del girone.
Attacco record per il Rezzato grandi firme che, dopo la “manita” rifilata alla Pergolettese, vola al comando della classifica del miglior attacco con 26 reti. Dietro di lui il Pontisola con 20 reti. Al terzo posto la Pergolettese con 19 reti e poi Pro Patria e Virtus Bergamo con 17 reti. La Pro Patria e la Pergolettese hanno giocato una gara in meno.
Nel prossimo turno la Pro Patria viaggerà verso Scanzorosciate che ha totalizzato 14 punti. L’andamento in casa della squadra bresciana vede due vittorie, zero pareggi e tre sconfitte. In trasferta due vittorie, due pareggi e due sconfitte.
Piange il rapporto tra reti fatte (12) e subite (16). Nello Scanzorosciate gioca l’ex tigrotto Marco Piras.
Turno agevole per il Rezzato che andrà a far visita al Trento, unica squadra del girone a non aver mai vinto in casa ( 0 vinte, 1 pareggiata, 4 perse), al cospetto di un rendimento record in trasferta per i bresciani che vantano cinque vittorie e un pareggio. Il Trento ha un attacco anemico (9 goals fatti) e una difesa colabrodo con ben 20 reti subite. Il calcio, fortunatamente, non ha logica e la legge dei numeri ha sempre il suo fascino. Unici motivi per sperare e credere in una debacle della squadra di mister Filippini. 

Flavio Vergani

0 commenti: