Header

Mister Javorcic dapprima si siede tra i giornalisti e intervista Gucci, poi prende posto dietro la scrivania e commenta la vittoria odierna con soddisfazione:"il primo tempo migliore della stagione".
E il secondo? Un po' meno, il tecnico croato chiede maggior capacità di chiudere le partite per evitare di :"dominarle rischiando di non vincerle". 
Lodi ai tutti i suoi ragazzi, in particolare a Colombo e Pettarin "due con intelligenza tattica superiore. Colombo aveva bisogno di ritrovarsi, anche quando qualcuno lo criticava sapevo del su valore che oggi ci fa vincere le partite".
Le condizioni di Gazo non sembrano preoccupanti:"vedremo martedì, ma mi ha chiesto se potrà allenarsi. E' un ragazzo particolare, nemmeno voleva uscire dal campo".
Sulla concorrenza:" E' verò, il Rezzato non ha vinto con le "piccole"come Levico, Bustese e Scanzorosciate, numeri che hanno un significato, il primo è che questo girone è difficilissimo e molto equilibrato".
Sull'assenza di Le Noci: "Ieri si è allenato, ha sentito un dolore al tendine e visto cosa ci aspetta nelle prossime gare ho preferito preservarlo."
La prima mini fuga è una svolta della stagione? Non ditelo nemmeno per scherzo sembrerebbe voler far intendere Javorcic:"No, nessuna svolta, se pensassimo così il campo ci darebbe una lezione".
Flavio Vergani

0 commenti: