Header


Ci sono emozioni che non hanno prezzo, che non sono in vendita e che non sono per tutti e per forza. Emozione che fa rima con programmazione e con attenzione.
Un’attenzione che la presidentessa Patrizia Testa ha per i suoi piccoli tigrotti che recentemente hanno avuto l’onore di giocare con la Juventus in quel di Vinovo. In campo le classi 2006, 2007, 2008 e 2009 che si stanno preparando per essere i futuri “under” della prima squadra. Un progetto importante che dovrà portare alla formazione di talenti fatti in casa, unica strada percorribile per un calcio sostenibile.
Patrizia Testa ha toccato il cielo con un dito come si evince dalle sue dichiarazioni a commento della giornata:  «Passare un pomeriggio coi miei ragazzi ospiti della Juventus e tenere alto il nome della Pro Patria. Chiamiamole emozioni! Bravi tigrotti, bravi mister.»
 
Entusiasta dell’esperienza e dell’accoglienza ricevuta a Vinovo, ci tengo a ringraziare personalmente la Juventus: il direttore Beppe Marotta e tutti i collaboratori del settore giovanile.
I miei ragazzi sono grati per l’opportunità, che sicuramente li porterà a crescere individualmente e ad apprezzare la correttezza, la sportività e lo stile Juventus”


Well done Patrizia!  




Flavio Vergani

0 commenti: