Header



In mancanza dei veri mondiali tra qualche giorno qualcuno di noi tiferà, per quelli “Padani”.
Al via il 31 Maggio infatti, ci sarà il classico torneo tra le nazioni “non ufficiali” del nostro pianeta. La Padania, molte volte campione di questo torneo, partirà presto per Londra dove affronterà le sue “acerrime rivali” per salire ancora una volta sul tetto del mondo.
Tra di loro ci sono due ex tigrotti, (in grassetto)
PORTIERI Murriero del Calcio Derthona e Zarri dello Spartans; DIFESA: Bonfanti dell’Arconatese, Rudi del Varese, Ferri del Caravaggio, Magnè dell’Arquatese, Stankevicius del Crema, Dossi dal Grumellese, Tignonsini del Valcalepio e Pavan del Chieri; CENTROCAMPO: Baldan (NibbunOggiono), Mazzotti (Fiorenzuola), Rota della Castellanzese, Rolandone (Castellazzo) e Garavelli del Casale. ATTACCO: Piantoni del Grumellese, Innocenti del Castellazzo, Pllumbaj del Bergamo, Ravasi (Grumellese), Corno (Caronnese), Valente dell’Inveruno e Rosset (Castellazzo). 
Pllumbaj, si dice da fonti esterne, potrebbe essere uno dei nomi caldi per il prossimo calciomercato dei bianco-blu. Questi “rustici” mondiali potrebbero essere la vetrina giusta per ammirarlo ancora una volta meglio.
Simone Merlotti.

0 commenti: