Header


Ottima birra, piatti succulenti e persino gratis nella serata di apertura con la maccheronata offerta dal Pro Patria Club e tanta musica dal vivo, ma non è solo questa la festa biancoblù, c’è anche un “fuori museo”.

Qui potrete passeggiare tra le decine di bancarelle che proporranno il meglio dell’artigianato locale. Non le solite-dice Giovanni Pellegatta, main manager della  festa- ma selezionate dopo attenta valutazione della qualità proposta. Per chi vorrà divertirsi ci sarà un corner di giochi di abilità, tra cui il mitico tirassegno, con il quale misurare la propria anima da bomber.

Corner da non perdere sarà quello comune tra Pro Patria Club, Tigrotto e 100 Anni di Pro nel quale si potrà acquistare il meglio del merchandising biancoblù. News dell’ultima ora la presenza di prodotti ufficiali della Pro Patria concessi per l’occasione in tiratura limitata.

Vi aspettiamo!
F.V.

0 commenti: