Header

Svolta a Cuneo con un sorprendente passaggio societario avvenuto in giornata.
La maggioranza va a Roberto Lamanna che si intesta l'88% delle quote, dopo aver dichiarato per mesi di essere solo un rappresentante di una misteriosa cordata che non si è più materializzata. La presidenza del club va a Emiliano Nitti che il sito "www.cuneodice.it", descrive con tale commento : "Emiliano Nitti, che nella sua precedente esperienza calcistica ha guidato la Pro Patria nella stagione 2015-2016, lasciando di sé tutto fuorchè un buon ricordo (per le cronache di quella stagione basta fare alcune rapide ricerche in rete, si trova anche l'hashtag #viaNittidallaPro)". 

Flavio Vergani

0 commenti: