Header

TORNAGHI: 6,5
Conta di più la responsabilità sul secondo goal, oppure il rigore parato? Il rigore parato.

SPIZZICHINO: 5
Il voto parla da solo e dice che un ragazzo che ha esordito in serie A possiede ben altre qualità di quelle finora viste. Forza!

MASETTI: 4,5
Partita da dimenticare per il giovane tigrotto completamente in bambola sulla fascia di competenza dove gli avversari entravano come il coltello nel burro.

BATTISTINI: 6,5
Conta di più il calcio di rigore procurato o il goal del due a uno? Il goal!

LOMBARDONE: 5,5
Conta di più il goal annullato o l'errore che permette al Gozzano il raddoppio? L'errore!

BOFFELLI: 6-
Non segna, non procura rigori, insomma sta nella sua area di confort. troppo poco però.

BERTONI: 5,5
E' l'unico piedi buoni del centrocampo bustocco ma li bagna nella pioggia e si spegne subito la luce.

PALESI: 6,5
Bella partita di questo ragazzo che sta crescendo a vista d'occhio a dimostrazione che non servono decine di partite per trovare il ritmo, è sufficiente avere il talento.

PEDONE: 5
Ennesima occasione sprecata per quel salto di rendimento che a questo punto diventa complicato. Un enigma visto che il ragazzo ha corsa e tecnica sufficienti per ben altre performance. Forse basterebbe crescere in autostima.

MASTROIANNI: 5+
Zero conclusioni a rete, pochi duelli aerei vinti, poca sponda per i compagni. Insomma, manca la parte che in genere giustifica l'attaccante che non segna.

DEFENDI: 5
Presenza impalpabile dell'esperto giocatore tigrotto dal quale ci si aspetta poco gioco ma molte reti.
Per ora mancano entrambi.

MISTER JAVORCIC: 6
Percorre la via crucis in tre stazioni: dall'orrore iniziale all'errore corretto per terminare con il terrore evitato.
Alcune scelte sono obbligate e su questo nessuno obietta, ma le altre erano evitabili visti i precedenti,
Il turn over a tutti i costi da sogno nel cassetto rischia di farlo diventare prigioniero di un sogno.

Flavio Vergani


0 commenti: