Header

 SALA STAMPA – Parola all’Allenatore in Seconda Massimo Sala (Javorcic squalificato) dopo il ko interno per 1 – 2 contro l’Albinoleffe:

DELUSIONE

“Siamo amareggiati. Partita molto simile a quella con la Pro Sesto anche se in modalità diverse. Concretizziamo troppo poco per la mole di gioco che creiamo. Soprattutto nel primo tempo abbiamo creato tanto e avremmo dovuto capitalizzare quanto fatto. Dovevamo fare molto meglio anche sui due gol subiti. Bisogna essere più attenti. Non siamo cinici. Dobbiamo lavorare di più sotto questo aspetto”.

SECONDO TEMPO

“Nella ripresa loro si sono chiusi molto bene e non ci hanno lasciato spazi. Ci è mancata la zampata. Abbiamo fatto un po’ più di fatica, ma quando loro sono in vantaggio, lo sapevamo, sono bravi a tenere il risultato e a chiudere ogni traiettoria di passaggio. Forse ci è mancata anche un po’ di brillantezza”.

RENDIMENTO CASALINGO

“Dobbiamo lavorare anche mentalmente su questo aspetto. Forse è un fattore mentale e dobbiamo trovare dentro di noi maggiore convinzione, decisione, determinazione. Ha ragione il Mister, ci manca ferocia e bisogna capire il modo, anche singolarmente per lavorarci e migliorare. Non è questione di approccio o di impegno o di gioco. Quelli ci sono sempre. Bisogna fare di più”.

 

0 commenti: