Header

 GRECO: 6

Rispetta la zona arancione rinforzata e non esce di casa, anzi, di porta.

PIZZUL: 6,5

La vera sorpresa della stagione diventa la vera certezza

BOFFELLI: 6+

Rigore a parte, tutto bene.

LOMBARDONI : 7

A Sesto San Giovanni molti osservatori erano per lui e per Gatti, lo inseguono in molti se lo potranno permettere in pochissimi. Per i più attenti il suo stop in corsa su rilancio lungo degli avversari che ha lasciato senza parole.

GATTI: 6,5

Altro che sorpresa, questo è la gallina dalle uova d'oro, anzi il gatto dai mille artigli e dalle sette vite.

COLOMBO: 6

Un po' meno brillante del solito, ma è Quaresima e non è ancora tempo di colombe.

NICCO: 6,5

Dopo aver capito il livello medio del match decide di inserire il pilota automatico e fare turn over stando in campo.

BERTONI: 6,5

L'"Iniesta" bustocco gode di ampia libertà e gli basta fare il Bertoni per portarsi a casa un'abbondante sufficienza.

BRIGNOLI: 6,5

Il ragazzo sta crescendo partita dopo partita, corre, lotta e propone sprazzi davvero interessanti.

LATTE LATH: 8

Un goal e mezzo, un pozzo di vivacità, qualche colpo da categoria superiore. Basta e avanza per un rotondo otto pieno

KOLAJ: 8

Il look, il goal, quanto accaduto al diciottesimo del secondo tempo in messo al campo con gli applausi spontanei dei presenti e degli assenti, bastano e avanzano per dire una sola cosa: chapeau!

MISTER JAVORCIC: 7

Bravo a tenere alta le tensione nel pre gara facendo finta di temere il Piacenza. In campo, no match con il pur bravo Scazzola.





0 commenti: