Header



Special guest di giornata in rappresentanza dei tifosi Gianmarco Magni che per cause di forza maggiore ha abbandonato la sua "piastrella" dei distinti centrali, chiamasi "popolari"per quelli come noi, prendendo posto in tribuna laterale.

Partita vissuta con il solito trasporto da parte di Gianmarco che ha portato un po' di normalità sugli spalti, in attesa del ritorno di tutti gli altri tifosi. Insomma, "Magnitudo"sugli spalti a tutti gli effetti!

Giamarco che partita hai visto?

Una bella partita, una Pro Patria davvero forte che non ha subito un tiro in porta. Questa squadra è la più forte degli ultimi 20 anni, secondo me vincerebbe anche contro il Dream Team. Là c'era molto individualismo, questa è una vera squadra.

Un commento sugli avversari?

All'andata ci fecero tre goal uno più bello dell'altro, l'aspettativa era diversa, ma in campo ho visto solo la Pro Patria.

Il migliore della Pro Patria?

Tutti! Non posso fare un nome quando è la squadra nella sua interezza a fare la differenza.

Allora diamo un voto alla squadra...

Otto pieno ai giocatori e grande merito all'allenatore che ha studiato a tavolino la partita in modo perfetto.

Come è vivere la partita dalla tribuna laterale?

Una sofferenza...

E, senza pubblico?

Si sentono troppo le voci in campo e ho sentito qualcosa di troppo detto da persone che non se lo dovrebbero permettere per una serie di motivi. Lasciamo perdere che è meglio.

Dove arriverà questa Pro Patria?

Passerà un paio di turni di playoff e poi ci divertiremo.

Flavio Vergani

0 commenti: