Header

Federico Gatti vola in serie B accasandosi al Frosinone.

Da tetti di Verbania dove, oltre a giocare, lavorava come muratore, al tetto della cadetteria dopo un solo anno di serie C.

Un decollo verticale che premia un ragazzo che ha voluto salutate il popolo tigrotto con belle parole.

Complimenti Federico e grazie di tutto!

In bocca al lupo!

Sono arrivato a Busto Arsizio come un ragazzo giovane, alla sua prima esperienza nei professionisti e con tanta voglia di migliorare unita alla gratitudine verso la Pro Patria per l'opportunità concessa. Vado via da Busto da UOMO, con un bagaglio pieno di esperienze. Posso solo che dire GRAZIE a tutta la Pro Patria, alla Società, ai componenti dello Staff, ad ogni mio singolo compagno e a chi lavora dietro le quinte che non ci ha mai fatto mancare nulla. 

Non posso dimenticarmi di voi, tifosi bianco-blu, sempre presenti, anche con gli stadi chiusi. Il vostro calore e la vostra passione mi hanno emozionato. Il tempo è volato, ma vi porterò tutti nel mio cuore!".

 




0 commenti: