Header

 Potrebbe essere questione di ore l'annuncio dell'ingaggio di mister Javorcic da parte dell'ambizioso Sud Tirol.

Il conclave, partito lo scorso anno, sta maturando in queste ore e la fumata bianca potrebbe essere prossima.

A Bolzano, mister Javorcic troverebbe quello che cerca: una società ambiziosa che punta dritta alla serie B, un centro sportivo da 14 milioni di euro, un vero gioiello scelto dalla nazionale tedesca per svolgere il suo ritiro clicca e vedi, lo stadio Druso in via di ultimazione per renderlo adatto alla serie B, una squadra ricca di qualità, che quest' anno ha lottato a lungo per la promozione diretta.

Insomma, grasso che cola per le ambizioni del croato che vuole capitalizzare quanto fatto nella sua esperienza bustocca che, a questo punto, appare davvero terminata.

Per la panchina bustocca si fanno molti nomi, ma i due candidati più accreditati potrebbero essere Gilardino e Prina, il primo in cerca di riscatto dopo la parentesi non esaltante di Siena in serie D, il secondo è una garanzia in termini di esperienza.

Ma, da nostri fonti accreditate il nome del prossimo mister potrebbe essere un altro, un giovane rampante non così popolare, ma stimatissimo da parte del direttore Turotti.

Flavio Vergani 

0 commenti: