Header

  




Le sue radici affondano in 90 anni di storia biancoblu, il suo tronco conta 90 anelli, dove ha scritto la lunga storia della sua eterna passione.

Una quercia forte e salda, i cui rami sono germogliati nel passato, crescono nel presente e scriveranno il  futuro.

Nel pianeta Pro Patria lui è come il sole per il giorno, l’acqua per il mare, la luna per la sera e le stelle per la notte.

Una stella che brilla da 90 anni e che ha illuminato i colori biancoblu con amore, passione e senso di  appartenenza.

Un libro di 90 pagine, dove leggere storie vere e vissute da protagonista.

Il custode di un museo vivente che ha costruito con i ricordi di mille trasferte e mille battaglie, affrontate indossando la maglia e sventolando la bandiera della Pro Patria.

Fisicamente un brevilineo, caratterialmente un determinato, fanno di lui un vero bomber d’area di rigore.

Novanta campionati con tantissimi goals realizzati e pochissimi infortuni subiti lo hanno reso tra i più presenti della storia della Pro Patria, ma non solo.

Giannino ha tatuato sul suo cuore il logo del Pro Patria Clubs per il quale ha speso la sua intera vita,  diventandone testimonial, punto di riferimento, voce narrante della storia, esempio unico di appartenenza.

Generoso il suo impegno per dare energia al club, encomiabile la sua resilienza nei momenti difficili, esclusiva la sua capacità di raccordare il passato con il presente, tenace la sua forza d’animo che gli ha fatto superare momenti difficili, unico il suo entusiasmo che ha 90 anni lo rende simile ad un giovane ricco di sogni e desideri.

Busto la sua città, Pro la sua patria, il club il suo destino.

Giannino Gallazzi è un patrimonio dell’umanità e il Pro Patria Clubs è orgoglioso di averlo tra le sue fila da sempre e per sempre.

Nel giorno del suo novantesimo compleanno vorremmo regalargli qualcosa di grande per pareggiare l’enormità di quello che da lui abbiamo ricevuto.

Non ne saremo capaci, perché lui è ineguagliabile , impareggiabile, unico ed esclusivo.

Però, ci tenteremo e abbracceremo forte la nostra quercia per stringere forte la nostra storia.

Conteremo insieme i novanta anelli del suo tronco per rivivere i migliori anni della nostra vita.

Poi, ci siederemo sotto i tuoi rami e festeggeremo insieme nel modo che piace a te.

Con il gusto dei tuoi ineguagliabili risotti, con  la genuinità delle tue polente, con l'intensità dei tuoi limoncelli.

Giocando a carte, senza farti arrabbiare, in una partita dove tu sarai l’asso, come lo sei sempre stato.

Questa volta, per una volta, la bottiglia dello spumante lasciala stappare a noi per farti inondare con tutto il nostro affetto e la nostra riconoscenza.

Sarà il modo per dirti grazie di quello che sei, di quello che fai e di come lo fai.

BUON COMPLEANNO, GIANNINO!

I tuoi amici del Pro Patria Clubs

0 commenti: