Header



 Assistenti di volo prepararsi al decollo, il Boeing rulla sulla pista di Milano Malpensa e punta verso Napoli, aeroporto di  Capodichino, a Napoli, dove si terrà il meeting tra la cordata intenzionata a rilevare la Pro Patria e il Consorzio Sgai, rappresentato dall'avvocato Muro.

Obiettivo primario, non schiantarsi contro il "Muro" e portare a casa la pelle della Pro Patria che rischia l'estinzione.

A bordo non mancherà il personale medico, va beh, non proprio medico, ma medicale certamente, visto che uno dei possibili acquirenti lavora in questo campo.

Potrebbe esserci anche David Alberti, imprenditore nel campo dell'investigazione privata, ed ex portiere della Pro Patria ai tempi delle sostituzioni flash per rispettare le norme federali sulla presenza in campo di giovani calciatori. Per i più vecchi, come le scrivente, non sarà difficile ricordare quel portiere di nome Alberti che veniva sostituito al primo minuto del primo tempo per lasciare traccia sulla distinta della gara, senza aver modo di fare danni in una categoria per lui non ancora tagliata su misura. Più arduo è ricordare l'anno, il posto e l'ora, qui chiediamo l'assistenza degli statistici di "Bustocco", o del sempre illuminato Giorgio Giacomelli.

David ci perdonerà se ci sostituiamo per un attimo al suo lavoro diventando investigatori privati dilettanti da quattro soldi, ma la curiosità è tanta e l'abbiamo soddisfatta con una foto che potrebbe rappresentarlo, come non rappresentarlo. Si gioca sugli indizi, e questo sosia di Ibrahimovic potrebbe essere la soluzione. E' lui il David Alberti interessato alla Pro Patria? E che siamo ai Soliti Ignoti? Giochiamo il jolly, è lui e confermiamo.

(Andrea Macchi vince l'instant quiz con la risposta esatta: Portiere anno 1994/1995, titolare Salzano)

Flavio Vergani


0 commenti: